Il Pigliamosche 3.1
(c'e' una Dionaea che vive in me...)
Di piante e d'altre memorie...

Il mio ricordo ha i contorni sfuocati di un sogno.

Tutti noi bimbi della terza B festeggiamo gli 8 anni di Giampiero nella primavera del 1979. Con le testoline vicine vicine, attorniamo il banco su cui troneggia il regalo per lui: una Dionaea, una pianta carnivora, una pianta che mangia insetti, che si muove, incredibile, fatta come una tagliola, che si chiude a scatto! Nooooooooooo!! Siiiiii!! Megagalattica! Sembra finta! Sembra che pensa! Ma fa male al dito?

Centinaia di meravigliati commenti invadono l'aula per un'ora. Io resto ammutolito, stregato, rapito, portato via, colpito a fondo. Marcato a vita. Questa minuscola pianta con i denti, pronta a ferire, ad uccidere, questa pianta evoluta e adattata all'ambiente ostile beh, questa pianta e'perfetta, tutto quello che mi occorre per completare il Sogno. Inutile dire che mi sono innamorato subito. Una cotta stracotta eterna. Un delirio.

La vera difficolta' iniziava allora: come fare a carpirne il segreto nel tentativo di conquistare il cuore della Venere delle piante?

Strada lunga e tortuosa, fatta di croci e delizie, di stupefecenti scoperte e di passioni ardenti mai paghe, di emozioni viscerali, di brividi antichi, di speranze e di amore.

Ribadisco: io nel mio piccolo mi innamorai alla grande. Primavera del '79, la mia prima volta.

Riflessi.

"Dimenticai di seguire la traccia consueta.

M'allontanai d'alcuni passi dal sentiero,

mi parve estraneo il mio solito mondo,

come un fiore che io avessi conosciuto

solo in boccio.

La mia saggezza si sentiva umiliata.

Vagai smarrito nella terra delle meraviglie.

Fu la piĆ¹ grande delle mie fortune,

ch'io perdessi il sentiero, quella mattina,

e trovassi la mia infanzia per sempre."

Rabindranath Tagore

andrea, 19 April 2010 alle 10:46  0 comments  reads 109260/17832
in Di piante e d'altre memorie..., Pensieri ed Emozioni.
Un'ape ed un libro
fanno storia...

Dopo spasmodica ricerca ho recuperato, finalmente, due oggetti importantissimi nella mia love story con le piante carnivore! Eccoli.

Si tratta de Il Grande Libro della Natura, Mondadori Edizioni, del 1973. Alla pagina 358 un piccolo disegno di Dionaea, Drosera, Sarracenia ed Utricularia accompagna una trentina di righe sul perche' alcune piante mangiano insetti. Che emozioni nel rileggere quelle frasi che conosco a memoria, nel sentire lo stesso profumo "di allora" nelle pagine stampate!

Poi, grazie a Lucio Semboloni di Firenze, ho la possibilita' di rivedere quante volte voglio in DVD (da lui gentilmente scaricato e masterizzato) la puntata numero 16 di Ape Maia, che si intitola "Flip in trappola"! Occorre aggiungere altro??

E' una puntata degli anni '80, in cui ero gia' irremediabilmente segnato dalla Sacra Passione e tutto questo non poteva far altro che acuirne i drammatici effetti..!

Grazie Lucio!

andrea, 16 September 2006 alle 12:00  0 comments  reads 128153/13992
in Di piante e d'altre memorie....
Tra passato, presente e futuro
mi sono perso...

Ieri ho lavorato anzi, abbiamo lavorato, io e Giulia: "mani in pasta" dalle 14 alle 18:30, ripristinando substrati esausti, dividendo rizomi dalle eccessive manie espansionistiche, preparando vasetti vasettoni per le future fiere. ...la fantasia, i sogni, le speranze per la stagione imminente si fondevano insieme mentre tenevamo in mano quelle radici fresche e pronte: vorrei piante esageratamente belle, grandissime, voraci, colorate, profumate da far perdere la testa (piu' di quanto non l'abbia gia' inesorabilmente consegnata a "loro"...).

Lo scorso anno, la passata stagione vegetativa, si era conclusa con buoni risultati. La collezione (le cui origini risalgono alla meta' egli anni '80) ha raggiunto, soprattutto dopo il meeting europeo di Praga, un discreto livello di completezza. Mancano ancora piccoli tasselli per ritenerla soddisfacente: esemplari del genere Byblis, Drosophyllum, qualche Drosera dovranno al piu' presto trovar l'ambito spazio nel "Giardino Carnivoro"...
...di cui questa e' l'entrata nel settembre scorso.

Cio' che piu' da piacere e' la consapevolezza che tutto si trovi in evoluzione, in continuo cambiamento, in crescita. Mi guardo indietro, sfoglio gli album fotografici: mi rendo conto di non sapere dove mi portero' la mia passione, tanta ne e' la forza. Mi lascio trasportare da quest'onda. Ecco dove ero nel settembre del 2000...

...serretta a Casalecchio, nel giardino di mamma e papa'. Una piccola struttura di vetro, 3 x 2.30 mt., un paio di bancali, le mie "piante storiche". C'era anche "lui", il monarca...

...il mio Cephalotus, nel suo momento migliore, in questa bella foto scattata da Fabione d'Alessi.

Ok, dai, concludo qui questa scheggia di nostalgia domenical-mattutina (tendenzialmente plumbea e bigia su Bologna). Pero' mi piace ripercorrere "la strada", rivedere le mie fedeli compagne di vita in vari stadi ed attraverso esse rivisitare i ricordi legati a quel momento...vabbe', qui scivolo di nuovo nella pseudofilosofia romantica e leopardian-rimembrante da quattro lire, quindi chiudo i miei pensieri con un'immagine del mio presente, verso il mio futuro...

...Giulia e Sarracenia alata var.nigropurpurea!! Nera nerissima, mostruosa mostruosissima! Divoratrice insaziabile di bestiacce!!! Ma chi? La pianta con le foglie a tromba o Giulia?...entrambe...

Oggi pomeriggio vado oltre appennino, incontro qualche amico toscano appassionato di piante carnivore e visito una mostra da loro organizzata in quel di Prato! Nell'occasione, ritiro le Drosere picciolate che Allen Lowrie ha spedito a Gabriele Basso! Wow! Finalmente...speriamo di farle luccicare di nuovo cosi'.

(Drosera falconeri)

...a presto,

Andrea

andrea, 12 March 2006 alle 11:53  4 comments  reads 126404/14891
in Di piante e d'altre memorie....
<  17 September 2019  >
MonTueWedThuFriSatSun
1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

Last Posts (30)
01/08: Il colore d'agosto.
17/07: La cornice del Quadro dei Giganti.
24/06: A ragionar di giugno, ci si imbarbaglia di colori e nostalgia.
05/06: A Merano, XXII AIPC Meeting, un vero show!
27/05: Come nei sogni.
21/04: Buona Pasqua!
14/04: Protagonisti d'aprile.
03/04: Il risveglio ed il gioco.
15/01: Sui Cephalotus giganti: Hummers Giant e True Giant.
06/01: Sui Cephalotus giganti.
18/12: Natale Natalone, mio caro.
29/11: Carniplant.
08/11: Il sorriso piu' bello.
02/09: Sulla soglia di un grande autunno.
25/07: Nepenthes x coccinea, che conquisto' Regina Vittoria.
22/07: Dionaea "Brutto Anatroccolo".
08/07: Sbrodolata di colori ed una vincitrice.
26/06: Dionee di giugno, le mie Regine.
14/06: Sotto i fiori dei tigli.
06/06: Ci vediamo a Mira next week end.
16/05: Un giro d'anno.
21/04: Infestare.
03/03: Sarracenia psittacina gigante.
02/03: Chiuso per neve!
17/01: Un complicato riassunto.
25/10: Il Pigliamosche 3.0...
07/06: Le antocianine accese.
29/04: Rosso d'aprile ed altre meraviglie.
22/04: In un Piccolo Paradiso.
28/11: Tessere d'autunno.

Search

 
 
Plotilda Copyright 2006-2008 Fabio d'Alessi  -  Blogs     - 22467324 hits